Samyang 8mm f3,5

Collapse Show info

Nel parco delle ottiche offerte dal mercato, avrete notato che oltre alle più blasonate come Nikon, Canon, Sony, Sigma e Tamron ci sono altre marche (di solito Russe e Cinesi) che con prezzi molto più bassi e qualità discutibili possono essere la scelta migliore per tutti coloro che senza spendere un patrimonio, hanno voglia di provare una nuova lente.articles-rev-8-samyang-01 In effetti non tutti hanno una lente Fish-Eye nel proprio parco ottico, anche perchè oltre a produrre un effetto molto particolare sono obiettivi molto costosi: perciò ho scelto un Samyang 8mm f3,5 Fish-eye.

Il Samyang 8mm che ho testato nei precedenti giorni è quindi un ottica fish-eye economica, costruita appositamente per i sensori APS-C quindi montandolo su un sensore a pieno formato infatti, si vedranno le alette del paraluce (che in quest’ottica sono fisse). Il suo angolo visivo da 180° è veramente ampio, a tal punto che è difficile non fotografarsi i piedi durante uno scatto con la fotocamera in verticale!

JMatern_131128_9259_PV

Ho provato quest’obiettivo con tutti i pregiudizi possibili e invece, a partire dal corpo dell’ottica posso dire di essere rimasto positivamente soddisfatto: il corpo principale è realizzato in metallo e la ghiera di messa a fuoco sembra fin dal primo contatto molto solida, grande e veramente piacevole da usare, al contrario della ghiera relativa al valore del diaframma…un po meno curata e con un “click” ad ogni scatto della ghiera, che ricorda un po gli obiettivi delle vecchie analogiche.

La mancanza di una messa a fuoco automatica non crea molti problemi vista l’immensa profondità di campo data dalla lunghezza focale di soli 8mm: per la maggior parte delle foto all’aperto basterà impostare il focus su “infinito” e otterrete delle foto sempre a fuoco, pensate che alla massima apertura se impostiamo il focus all’infinito, la profondità di campo si estenderà da 50 centimetri all’infinito.

Il paraluce è fisso, quindi è impossibile montare dei filtri sulla lente, ma questa è una soluzione comune a molti ultra-angolari mentre la lunghezza della lente rimane quasi costante, con un movimento quasi impercettibile durante la messa a fuoco.

Il Samyang 8mm f/3.5 è un obiettivo fisheye, e come tale ha una distorsione estrema…ma rispetto agli altri obiettivi equivalenti che ottengono delle foto “a sfera”, le immagini del Samyang assumono una forma a “barilotto” così particolare che è stato depositato un brevetto per l’effetto ottenuto! Le aberrazioni cromatiche si fanno vedere solo nei lati più estremi dell’immagine, con un valore che non è molto diverso dagli altri fish-eye in circolazione.

Ben visibile è invece il “Purple Fringing” nei contrasti più pronunciati, un difetto tra l’altro molto difficile da correggere in post-produzione!

IMGP2073x

Nonostante il paraluce (fisso) a disposizione il Samyang soffre come tutti gli ultra grandangolari con lente sferica di problemi riguardanti il bagliore della luce all’interno dell’ottica che se posizionata direttamente contro il sole, può conservare non pochi riflessi all’interno della foto scattata.

Fish of Florence

Per finire:

Non tutti spenderebbero una grande cifra per un obiettivo con un effetto così insolito. Samyang propone questo 8mm f/3.5 ad un prezzo veramente abbordabile e con una proiezione stereografica meno estrema di quello che ci si potrebbe aspettare.
Con un po di pratica, impararete ad usare il focus manuale e la ghiera per il valore del diaframma senza problemi e con un po di post-produzione potrete correggere tutti i problemi relativi alle aberrazioni cromatiche e alla vignettatura.
La qualità costruttiva (il corpo è in metallo) è molto alta e bisogna solo far attenzione ai riflessi della luce nella lente.

Sorry, the comment form is closed at this time.