Composizioni originali per foto di Gruppo

Collapse Show info

A volte timidezza o imbarazzo da parte dei soggetti possono compromettere il buon esito di una fotografia di gruppo, ma altrettanto spesso il fotografo fatica a mettere a proprio agio le persone, costringendole ad assumere posizioni poco naturali e che non consentono un atteggiamento rilassato e spontaneo di fronte all’obiettivo fotografico. Ecco alcuni spunti e suggerimenti che vi possono aiutare nel comporre inquadrature fuori dagli schemi e nel gestire anche gli amici o modelli più timidi e impacciati.

• NON SOLO FIGURA INTERA

La foto di gruppo più classica prevedere di riprendere i soggetti a figura intera, in piedi o alternando persone in piedi e persone sedute. Provate, invece, a chiudere l’inquadratura usando una focale più lunga, in modo da riprendere solo le spalle e i volti: questi ultimi saranno meglio visibili e la foto darà un’impressione di minore staticità
Gruppo 2

• PUNTO DI VISTA DALL’ALTO

Salite su una scala e inquadrate il gruppo da un punto di vista leggermente rialzato: vi aiuterà ad includere nella foto anche gruppi molto numerosi e a sperimentare anche nuove disposizioni: a cerchio, in verticale, seduti. Se usate un obiettivo molto grandangolare, fate attenzione a possibili deformazioni… anche se possono rivelarsi una cifra stilistica interessante.

• MOVIMENTO

Se gli amici proprio non vogliono stare fermi di fronte alla macchina fotografica, non costringeteli a farlo: chiedete loro, invece, di camminare in varie direzioni mentre voi impostate un tempo lungo e una bassa sensibilità sulla fotocamera. Otterrete una foto di gruppo veramente insolita e creativa, senza generare imbarazzo, ma opportunità di divertimento.

Sorry, the comment form is closed at this time.